13 July 2017

L'ipotesi formulata dall'accusa era che il presidente Casari avrebbe corrotto l'ufficiale dell'Aise, all'epoca impegnato negli Emirati Arabi, per ottenere notizie riservate. Prosciolti anche il finanziere Costantini e l'amministratore delegato della società White Star.
"L'Avv. Simone Faiella che assiste la posizione di Paolo Costantini si è dichiarato molto soddisfatto dell'esito ottenuto, in quanto le accuse mosse in danno del proprio assistito erano gravi e infamanti. Della
palese insussistenza di esse ne dá conto l'esito ottenuto già in sede di udienza preliminare".

Leggi l'articolo completo. 
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/13/cpl-concordia-prosciolti-a-roma-lex-presidente-casari-e-un-ufficiale-della-finanza-contestazioni-insussistenti/3728497/